Organi istituzionali

 

Comitato di Indirizzo

Il Comitato di indirizzo è un organo collegiale formato dagli Assessori delle Regioni di cui all’art. 1 competenti in materia, con Presidenza a rotazione di durata biennale.
Principali competenze del Comitato di Indirizzo:
a) conferisce e revoca l’incarico di Direttore;
b) stabilisce gli obiettivi programmatici e ne verifica l’attuazione;
c) definisce le articolazioni territoriali di cui all’art. 2;
d) approva il regolamento di organizzazione e il regolamento di contabilità proposti dal Direttore;
e) approva il bilancio di previsione, le relative variazioni e il conto consuntivo predisposti dal Direttore;
f) approva la relazione programmatica sull’attività dell’agenzia predisposta dal Direttore;
g) delibera in materia di accordi per l’avvalimento di cui all’art. 5.

Componenti in carica:

Francesco Balocco -Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo della Regione Piemonte - Presidente

Pietro Foroni - Assessore al Territorio e Protezione Civile della Regione Lombardia

Paola Gazzolo - Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna della Regione Emilia Romagna

Giampaolo Bottacin - Assessore all'Ambiente e Protezione Civile della Regione del Veneto

Direttore

Il Direttore è scelto dal Comitato d’indirizzo tra persone di comprovata esperienza e competenza che abbiano ricoperto incarichi di responsabilità gestionale presso strutture pubbliche o private. È assunto con contratto di lavoro subordinato di durata non superiore a 5 anni e prorogabile una sola volta. Il recesso dal contratto è disciplinato dall’art. 2119 del codice civile. Ha la rappresentanza legale dell’agenzia e ad esso sono attribuiti tutti i poteri di gestione tecnica, amministrativa, contabile, salvo quelli attribuiti ai dirigenti dal regolamento di organizzazione.
Il Direttore, sentito il Comitato d’indirizzo, conferisce l’incarico ai dirigenti.
Predispone i seguenti atti, sottoponendoli all’approvazione del Comitato d’indirizzo:
a) il regolamento di organizzazione e il regolamento di contabilità;
b) la relazione programmatica e la relazione gestionale sull’attività svolta dall’agenzia;
c) il bilancio di previsione, eventuali variazioni e il conto consuntivo.
Il Direttore trasmette alle Giunte regionali la relazione programmatica, la relazione gestionale, il bilancio di previsione, eventuali variazioni e il conto consuntivo.

DIRETTORE (Delibera n. 2 del 3 Maggio 2018)

Dott. Ing. Luigi Mille - Curriculum vitae alla sezione del sito Amministrazione Trasparente

Collegio dei revisori

Funzioni

(art. 10 dell'Accordo costitutivo AIPO)
1. Il Collegio dei revisori è nominato dal Comitato d'indirizzo.
2. Il Collegio dura in carica tre anni ed è composto da tre membri effettivi ed un supplente, iscritti nel registro dei revisori dei conti.
Il Collegio nomina fra i propri membri un presidente.
3. Il Collegio esamina, sotto il profilo della regolarità contabile, gli atti dell'agenzia, comunicando tempestivamente le proprie osservazioni al Comitato d'indirizzo e alle Regioni

Componenti in carica:

Alberto Bertora (Presidente)
Diego Confalonieri
Marco Brida

Nucleo di Valutazione

Unico componente in carica:

Dott. Prof. Leonardo Falduto - Curriculum Vitae

Comitato tecnico

(art. 8 dell’Accordo costitutivo di AIPo) Il Comitato tecnico è costituito al fine di garantire il raccordo operativo tra l'attività dell'Agenzia e quella delle Regioni.

Componenti in carica

REGIONE PIEMONTE

Dott.ssa Ing. Gabriella Giunta - Responsabile Settore Difesa del Suolo

REGIONE LOMBARDIA

Dott. Arch. Diego Terruzzi - Dirigente Programmazione interventi di difesa del suolo

REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Dott.ssa Monica Guida - Dirigente Servizio Difesa del Suolo, della Costa e Bonifica

REGIONE VENETO

Dott. Ing. Marco Puiatti - Direttore Difesa del Suolo

Macro Area: